La mancata informazione da parte del mediatore su difformità edilizie, sia pur sanabili, può essere una causa di restituzione della provvigione pagata?

Leggi l’articolo [clicca qui]

fonte: FIAIP News24, numero 71 – Dicembre 2019