cessione oppure gestione

Eccoci al passo finale, dove l’erede concretizza che tipo di reddito vuole ottenere dall’immobile riscattato.
Che sia un unico proprietario o che tu abbia una quota della proprietà, ignorare come funziona il mercato a rispetto arriva a confondere le idee e far vedere le cose più complicate di quello che sono in realtà.
Qualsiasi sia la tua scelta, meglio comunque farla in una prospettiva temporale a medio-lungo termine, perché cambiare idea durante il percorso comporta un aumento delle spese non indifferente.
Le procedure per la cessione sono simili a quelle dell’acquisto anzi, nel caso del cliente che vende, una buona strategia permetterà di risparmiare i costi di doppia imposizione per esempio (i costi che derivano dal valore che si dichiara dell’immobile).
Se invece pensi di voler gestire l’immobile, possiamo aiutare nel determinare i costi e benefici del tipo di gestione da lei proposta, possiamo ampliare l’offerta di soluzioni per la messa a reddito, fornendo in anticipo le informazioni rilevanti per ponderare la decisione con più criterio.
Per vendere come per affittare è necessaria comunque una strategia, una pianificazione previa dei pro e contro: saremo lieti di condividere le informazioni del mercato degli addetti ai lavori per orientare, soprattutto in materia fiscale.